Parco dei sibillini - rafting a Norcia

rafting a Norcia

 

Chi l’ha detto che per trovare posti belli bisogna girare

Quest’estate ho voluto provare un esperienza dopo tanto tempo

Il campeggio …… volevo portare con me mio figlio 14 enne quindi

Dovevo trovare un posto che offrisse relax per me ma svago e divertimento per lui

 

Dove????? Mumble mumble mi viene in mente di chiamare Fabio una guida del

Parco dei nazionale dei Sibillini e lui mi da subito la soluzione ….perche’ non vai al
Lago di Fiastra la trovi tutto quello che vuoi posti meravigliosi e sport affascinanti!!!

E bravo Fabio!!! Non finiro’ mai di ringraziarti una esperienza indimenticabile.

Il lunedi’ partiamo belli carichi con la mia ypsilon posti davanti occupati e dietro …Il mondo

 

Per darvi un’idea tenda ferrino 4 posti station wagon J tavolino sedie ombrellone materasso

Super lusso che si gonfia con la presa di corrente (in campeggio ce lo divoravano con gli occhi)

Insomma tutti i confort ma non certo per riposare…..

 

Appena finito di montare la tenda e tutto l’armamentario scelta con cura la posizione fronte

Al magnifico lago che anche se artificiale fa la sua bella figura mi accingo a organizzare

I tour della settimana.

 

Martedi mattina sveglia alle 08,00 per riposare c’e’ tutto l’inverno e via alla volta

Di Norcia li infatti ci aspetta il rafting ho contattato Angelisa telefonicamente una ragazza

Dello staff del gruppo Gaia (Per informazioni e prenotazioni i numeri sono 338/7678308 –

348/7356565 www.asgaia.it) passiamo in una stradina di montagnia alla volta di Cupi

per arrivare poi a Norcia e …….non ci posso credere ci attraversano due cerbiatti a pensare

che ci eravamo muniti di binocolo per vederli direi che non serviva proprio.

Il rafting e’stato favoloso adatto a tutti c’erano anche bambini piccoli quindi lo consiglio

Vivamente chi voleva poteva anche tuffarsi dalle roccie e fare il bagno nel torrente.

 

 

 

Mercoledi riposo il campeggio verde Fiastra e’ favoloso la nuova gestione e’ iniziata

Quest’anno ma gia’ si vede che faranno strada la titolare Manuela e’ veramente brava e

Disponibile la sera hanno organizzato una grigliata offerta a tutti i clienti con tanto di musica

Direi quasi romagnoli….

Il lago poi e’ molto attrezzato ci sono canoe pedalo’ lettini e ombrelloni e un baretto

Aperto fino a tardi una sera ci sono stati anche i fuochi la notte di san lorenzo proprio sopra

Il lago FANTASTICI!!!!! (VerdeFiastra Village tel 0737 – 527025).

 

 

Giovedi cosa fare giovedi’ chiamo Marta guida Nazionale del Parco(cell.333 – 4310165)

Che mi conferma l’escursione alle gole del fiastrone e alle piramidi di lame rosse

be’ il nome e’ tutto un programma e ci aggreghiamo ci raggiungono anche dei nostri amici

da Pesaro in effetti in un’ora e mezza si arriva a Fiastra.

Il percorso parte subito dopo la diga lasciamo le macchine e passiamo sotto una galleria

Teniamo sempre la destra e arriviamo all’inizio del percorso ci sono indicazioni e il percorso

E’ ben visibile si passa attraverso il torrente diverse volte l’acqua e’ freddissima (portatevi delle

Ciabatte oltre agli scarponcini )ma il posto e’ incantevole gole a strapiombo dove ci passa a malapena il torrente uno spettacolo.

Alla fine del percorso lungo il torrente si sale la salita e’ abbastanza impegnativa anche perche’ e’ cinque ore che camminiamo l’ultimo pezzo di salita poi e’ una sassaia ma appena sollevati gli occhi

Dai sassi uno spettacolo mozzafiato delle pareti di roccia stratificate che si erigono

Come delle torri rosse una cosa simile certamente in grande l’ho vista a bryce canyon….e si per vedere posti belli bisogna faticare ma meritato indubbiamente!!!!

 

Insomma il Parco dei sibillini mi e’ rimasto nel cuore e ci torneremo ci manca l’escursione a cavallo

(Associazione Nursia equestre 339.5334468) il percorso con i muli, il grande anello

del parco da fare in montain bike e altri 14 itinerari.

le biciclette si possono affittare a Sarnano (cell 335/7863300)

 

Alla prossima avventura Sibillini aspettaci!!!!