google-shopping e_commerce

Il nuovo servizio offerto da google aprira’ nuove prospettive per e-commerce in italia
Ne beneficieranno sia i consumatori che potranno ricercare i prodotti da acquistare, ottenere informazioni sugli articoli, comparare i prezzi e scegliere il venditore che meglio risponde alle proprie esigenze che le aziende che avranno una nuova importante vetrina.

Attualmente in versione beta sia in Italia che in Spagna e Olanda.

Il meccanismo è quello tipico dei motori di ricerca, quindi i siti di shopping online che vogliano essere catturati dal nuovo canale di Google dovranno ottimizzare le proprie pagine per soddisfare i criteri imposti dal colosso di Mountan View.

I venditori invece possono registrasi gratuitamente al servizio per poi inserire una lista dei propri prodotti sul Merchant Center di Google accessibile dal proprio account Google.
Attraverso questa chi vende può caricare i propri dati d e renderli disponibili attraverso le ricerche effettuate dagli acquirenti su Google Shopping.